Migliori zaini per scuola elementare

La scuola elementare costituisce senz’altro un momento fondamentale nella vita di un bambino poiché impara, dopo il periodo dell’asilo, a stare con gli altri, a studiare, ad ascoltare gli insegnanti.

Per tale ragione questo momento deve essere vissuto al meglio e nella maniera più serena possibile.


Oltre all’aspetto puramente interiore ci sono però degli elementi pratici che bisogna valutare quando un bambino comincia la scuola elementare, come ad esempio la scelta dello zainetto.

Al giorno d’oggi in commercio ce ne sono di tantissime tipologie differenti e non è sempre facile scegliere quello più adatto al proprio figlio.


Non bisogna commettere l’errore di pensare che tutti gli zaini siano uguali e che l’acquisto di uno o di un altro modello sia irrilevante: ogni zainetto infatti possiede delle caratteristiche diverse che possono essere più o meno idonee al proprio figlio.

I fattori da considerare per lo zaino migliore per tuo figlio

Che si tratti di bambini che hanno appena cominciato le scuole o di bimbi più grandicelli non importa: i figli nell’acquisto dello zaino valutano soltanto un elemento, ossia il proprio gusto personale.

Generalmente quest’ultimo coincide con le mode del momento e si concretizza in zaini firmati o raffiguranti l’ultimo cartone animato più seguito.

I bambini infatti amano poter avere il proprio beniamino sempre con sé, così da far diventare il periodo scolastico meno pesante e più piacevole da affrontare.

Tuttavia, sebbene siano questi i desideri dei più piccoli, è bene che tu consideri anche un altro fattore nella scelta dello zaino, ossia quello della comodità.

Scegliere uno zaino che segue le ultime tendenze ma risulta scomodo e difficile da portare per tuo figlio non è senz’altro la soluzione migliore.

La salute del bambino infatti deve essere la cosa più importante e prevalere sulle mode del momento. Pertanto, per non scontentare tuo figlio, devi cercare di trovare un valido compromesso che possa farti stare sicuro ma al tempo stesso rendere felice tuo figlio.

Zaino per la scuola elementare: gli elementi a cui badare

Quando devi acquistare uno zaino per tuo figlio che comincia la scuola elementare devi valutare attentamente diversi fattori.

Zaino scuola elementare Dragon Ball Super
Dragon ball super zaino scuola

La prima cosa a cui devi fare caso è il materiale: lo zaino deve essere realizzato con tessuti semplici ma al tempo stesso resistenti nel tempo e che non si danneggino facilmente.

Scegliendo uno zaino creato con materiali di buona qualità ti permetterà di poterlo sfruttare anche negli anni a venire e dunque risparmiare una certa quantità di denaro.

Meglio spendere una cifra iniziale leggermente più alta che dover comprare anno dopo anno uno zaino nuovo di qualità scadente e dal prezzo basso.

Un ulteriore fattore che devi tenere in considerazione sono gli spallacci dello zaino.

Anche se alla scuola elementare tuo figlio non dovrà portare un carico di libri eccessivo, è consigliabile acquistare un modello di zaino che abbia gli spallacci piuttosto larghi per poter sostenere meglio il peso sulla schiena ed evitare dolori.

Se sono imbottite poi, le bretelle potranno essere comode e non far male al bambino quando cammina.

Molti zaini per la scuola elementare oggigiorno sono dotati anche di cintura. Quest’ultima deve essere allacciata in vita per poter salvaguardare tuo figlio ed evitare spiacevoli problemi di scoliosi nel corso del tempo causati dalla postura scorretta e dal peso eccessivo.

In ultimo non può certamente mancare lo schienale rinforzato, che serve ad attutire eventuali colpi.

Oltre a queste caratteristiche principali ci sono altri elementi che possono essere presi in considerazione nella scelta dello zaino, come ad esempio il fondo imbottito e preformato.

Quest’ultimo è realizzato appositamente per fare in modo che i quaderni e i libri presenti nello zaino non si pieghino e non formino antiestetici segni.

Inoltre tale accorgimento fa in modo che lo zaino, una volta poggiato a terra, resti stabile e non cada.

Zaino per scuola elementare: ergonomico e comodo

Uno zaino ergonomico è la scelta ideale per i bambini della scuola elementare poiché si trovano in una fase delicata della crescita e hanno bisogno della maggiore comodità possibile.

Zaino Frozen scuole elementari
Zaino di Elsa e Anna, Fozen per le elementari

Ci sono alcuni zaini presenti sul mercato che permettono di regolare lo schienale in base all’altezza del bambino oppure sono costituiti da bretelle unite ed arrotondate che evitano lo scivolamento dalle spalle.

Tale elemento è consigliabile soprattutto per i bambini molto piccoli come quelli di prima elementare, non abituati ancora a portare lo zainetto.

Se pensi invece che uno schienale imbottito possa far sudare tuo figlio durante i mesi più caldi, sopratutto a causa del peso eccessivo, tieni in considerazione che esistono in commercio dei modelli di zaino con schienale traspirante, estremamente freschi e leggeri.

Anche la chiusura dello zaino non può essere presa sotto gamba quando si decide di comprarne uno per la scuola elementare.

Qui dovrai valutare attentamente l’accessorio in base all’età di tuo figlio: per i primi anni di scuola infatti, in cui il bimbo è ancora piuttosto piccolo, è meglio optare per uno zaino che abbia una chiusura semplice come quella automatica.

Se il bambino invece è un po’ più grande e frequenta gli ultimi anni di scuola elementare puoi valutare l’acquisto di uno zaino più particolare, che abbia magari la chiusura con zip.

Per i bambini più piccoli inoltre è meglio evitare la presenza di troppi scomparti e tasche interne: è preferibile invece acquistare uno zaino che sia il più semplice possibile.

Zaino per le elementari: i diversi modelli disponibili

Per quanto riguarda la forma e il design, in commercio ci sono tantissimi modelli di zaino diversi.

I più comuni sono naturalmente quello a spalla oppure il modello trolley. Quest’ultimo è dotato di comode rotelle poste alla base dello zaino che permettono di trascinarlo senza dover concentrare il peso sulla schiena.

In ogni caso lo zaino trolley può anche essere portato come un comune zainetto a spalla, a seconda delle esigenze del bambino.

La scelta di acquistare l’uno o l’altro modello dipende dai genitori i quali devono considerare non solo l’età del bambino ma anche quanti libri dovrà portare con sé a scuola.

Per ciò che concerne la forma i modelli principali sono essenzialmente due: lo zaino tondeggiante nella parte superiore e squadrato alla base oppure quello che ha una forma completamente squadrata.

Qualsiasi sia la scelta è consigliabile preferire zaini che non abbiano forme troppo stravaganti poiché potrebbero non dare al bimbo il giusto bilanciamento.

Zaini da Bambina

Zaini da Bambino

Zaini Unisex

 

Ti è stato utile questo articolo? Dai un voto!
[Totale: 1 Media: 5]

Hai delle domande o vuoi condividere la tua opinione?

Scrivici e risponderemo a qualsiasi tua domanda riguardante la scelta dello zaino.