Migliori zaini per la scuola superiore

Come scegliere il miglior zaino per la scuola superiore?

Quello in cui si varca per la prima volta la porta d’ingresso della scuola superiore è un momento topico nella vita di ogni individuo.

Non si è più bambini ma nemmeno adulti: si è finalmente adolescenti, con tutto ciò che questo inevitabilmente implica.

Si ha voglia di fare subito colpo sui compagni di classe, di stringere nuove amicizie e di emergere tra la folla. Il look, in questa delicatissima fase, è dunque di vitale importanza. Guai a “toppare” l’outfit.

Vale per l’abbigliamento ma anche per gli accessori e, di conseguenza, per lo zaino, che sarà il più fedele compagno del lungo e impegnativo quinquennio che i tuoi ragazzi si apprestano ad affrontare con tanto entusiasmo e agitazione al tempo stesso.

Non è semplice stabilire quali siano i migliori zaini per la scuola superiore. Com’è giusto che sia ne esistono tantissimi modelli e la scelta è strettamente legata ai gusti personali e, perché no, alle tendenze del momento.

Quel che tanto andava di moda negli anni novanta sarà ora chiaramente retrò, ragion per cui, prima di tuffarsi a capofitto in questo acquisto, consigliamo di dare un’occhiata a questo sito e alle pagine Instagram dei fashion blogger per capire cosa su per giù si porti al momento.

I requisiti dei migliori zaini per la scuola superiore

Quel che è certo è che il migliore zaino per la scuola superiore che puoi acquistare per tuo figlio deve possedere dei requisiti ben precisi: oltre ad essere alla moda e a rispettare i trend del momento deve anche essere sufficientemente capiente e, soprattutto, confortevole.

Zaino superiori Seven
Zaino superiori Seven

Vale la pena soffermarci su questo aspetto, spesso ingiustamente trascurato a discapito della salute fisica dei ragazzi.

I libri di testo che i professori sceglieranno per la classe di tuo figlio saranno tantissimi e piuttosto voluminosi, segno che, ahinoi, sono finiti i tempi del sussidiario e dei volumi pieni di figure da un centinaio di pagine ciascuno.

Probabilmente ora sarà costretto a portare con sé il dizionario di latino o quello di inglese almeno un paio di volte a settimana, senza dimenticare ovviamente tutto il materiale che gli occorrerà per le altre lezioni della giornata.

Il suo zaino sarà insomma abbastanza pieno ed è perciò necessario che sia di buona qualità affinché possa reggere il peso di tutti quei libri e quaderni.

Seppur sia per ovvie ragioni più costoso, uno zaino di marca è destinato a durare molto più a lungo nel tempo rispetto a quello che potremmo acquistare a poco prezzo ai grandi magazzini.

La differenza sta naturalmente nei materiali, che sono poi quelli che determinano la robustezza di questo indispensabile accessorio.

Comprare uno dei migliori zaini per la scuola superiore sul mercato significa perciò effettuare un vero e proprio investimento: è vero che al momento dell’acquisto si spende di più, ma è vero anche che il costo viene ammortizzato nel tempo da uno zaino che, se ben trattato, accompagnerà lo studente fino alla maturità.

Si spende in maniera intelligente, quindi, senza essere costretti a comprarne un altro all’inizio di un nuovo anno scolastico.

I materiali dei migliori zaini per la scuola superiore

I migliori zaini per la scuola superiore, dicevamo, devono possedere dei requisiti imprescindibili.

Zaino Eastpak superiori
Eastpak per la scuola superiore

Per quanto riguarda i comparti richiudibili, suggeriamo di optare per un modello provvisto di apposite zip da tirare su e giù: meglio evitare invece quelli a strappo, perché si tratta di un tipo di chiusura poco affidabile e certamente meno resistente e duratura.

Un discorso diverso va fatto sui tessuti. La stoffa va per la maggiore, ma non è detto che sia in grado di reggere il peso piuttosto ingente di libri, dizionari e accessori per l’ora di disegno tecnico.

Meglio dare un’occhiata allora ai modelli in poliestere, che sono decisamente più robusti e longevi.

Potrebbe rivelarsi utile, in alternativa, la scelta di uno zaino che sia realizzato in un tessuto resistente all’acqua: questo eviterà, quando il maltempo imperversa, che i libri si inzuppino e che lo zaino stesso si disintegri per colpa dell’umidità.

Sulla pelle è difficile pronunciarsi: certamente si tratta di un materiale evergreen, sempre di gran tendenza, ma non sarebbe corretto dire che sia propriamente adatto all’uso scolastico.

Se maltrattata la pelle tende a rovinarsi in maniera molto rapida, perciò è meglio virare su qualcosa di diverso.

Che stile deve avere il perfetto zaino per la scuola superiore

Fatte le dovute premesse sulle caratteristiche e sui requisiti che un buono zaino per la scuola superiore dovrebbe teoricamente possedere, è ora di fare un excursus sui vari stili tra cui è possibile scegliere.

Se un tempo gli zaini multicolor erano il top che uno studente liceale potesse desiderare, è bene ricordarti che i ragazzi di oggi sono decisamente più evoluti a livello stilistico.

Sanno mettere in piedi degli outfit da urlo con capi acquistati a pochi euro, ragion per cui hanno fatto del minimalismo più spinto un vero e proprio stile di vita.

Lo zaino che dovresti cercare per tuo figlio dovrà dunque essere sobrio, ma anche casual ed elegante al tempo stesso.

No, non è un’impresa impossibile.

I modelli proposti da Eastpak sono in tal senso perfetti, perché essendo prevalentemente a tinta unita, o al massimo bicolor, hanno sì un look sportivo ma non troppo.

E poi si possono sempre personalizzare a proprio piacimento con scritte e dettagli da fissare sulla superficie, affinché dicano qualcosa a proposito della personalità e dei gusti dello studente che l’indossa.

Per chi desidera coniugare design e funzionalità ci sono invece le proposte di Seven, marchio leader nella produzione di zaini per la scuola.

Zaino scuola superiore invicta
Zaino scuola superiore Invicta

Molti dei nuovi modelli si compongono di uno scomparto principale e di uno secondario che si apre a fisarmonica solo ed esclusivamente quando si ha l’esigenza di farlo per poter così trasportare un maggior quantitativo di libri e quaderni per le lezioni.

La maggior parte degli zaini Seven sono inoltre provvisti di una cuffia integrata e abbinata allo stile dello zaino, un accessorio molto cool che ogni adolescente spera di poter sfoggiare nel giorno del gran debutto tra le mura del liceo dove trascorrerà un quinquennio indimenticabile.

Tra i migliori zaini ci sono poi quelli di Invicta, l’azienda che dagli anni Ottanta produce non zaini fini a se stessi ma veri e propri status symbol per gli adolescenti di tutto il mondo.

Capace di rinnovarsi di stagione in stagione e di restare sempre al passo con la moda, Invicta propone oggi degli zaini qualitativamente all’avanguardia ed unici dal punto di vista del design: non sono troppo appariscenti ed hanno lo schienale imbottito, un piccolo accorgimento capace di garantire allo studente il massimo comfort.

Non resta a questo punto che scegliere quello che meglio si addice alla personalità di tuo figlio e che possa degnamente accompagnarlo nel lungo e appagante cammino al termine del quale potrà fare il suo ingresso nell’età adulta.

I migliori modelli

 

 

Ti è stato utile questo articolo? Dai un voto!
[Totale: 2 Media: 5]

Hai delle domande o vuoi condividere la tua opinione?

Scrivici e risponderemo a qualsiasi tua domanda riguardante la scelta dello zaino.